Skin ADV
Scuola infanzia bilingue Coira, Cantone riconosce contributi
Documento senza titolo
ATTUALITÀ
Scuola infanzia bilingue Coira, Cantone riconosce contributi
Pubblicato il: 12/11/2017
            


 
 


Un articolo di Comunicato ATS

Il Governo retico ha riconosciuto il diritto della scuola dell'infanzia bilingue di Coira a usufruire di contributi finora non previsti. Questa otterrà pertanto 12'042 franchi per 58 allievi con effetto retroattivo per l'anno scolastico 2016/17. Lo ha indicato l'esecutivo in una nota odierna.

Per l'anno scolastico 2017/18 i contributi erogati alla Città di Coira ammonteranno presumibilmente a 20'064 franchi per 76 allievi, prosegue la nota.

Le scuole dell'infanzia comunali di Coira gestiscono sezioni bilingue tedesco/romancio e tedesco/italiano dal 2010/11. Tuttavia, non essendo oggetto del decreto governativo del 5 maggio 2009 concernente, appunto, tale materia, non avevano finora diritto a contributi. Le scuole stesse hanno chiesto che il decreto governativo venisse completato con effetto retroattivo all'anno scolastico 2016/17, ottenendo il riconoscimento dal Governo.

Obiettivo primario della conduzione bilingue di scuole o di singole sezioni, si legge sul sito dell'Ufficio cantonale per la scuola popolare e lo sport, è l'incentivazione delle lingue cantonali
italiana e romancia. Attualmente, le scuole elementari bilingui nel territorio grigionese sono sette, ovvero quelle di Bever (romancio/tedesco), Celerina (romancio/tedesco), La Punt-Chamues-ch
(romancio/tedesco), Maloja (italiano/tedesco), Pontresina (romancio/tedesco), Samedan (romancio/tedesco) e Trin (romancio/tedesco). Le scuole elementari di Ilanz e di Domat/Ems
sono gestite in tedesco ma offrono classi bilingue di tedesco/romancio, mentre la scuola della Città di Coira, gestita in tedesco, offre classi bilingue di tedesco/italiano e tedesco/romancio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 Commenta 0
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE               altre...
Grigioni e mobilità elettrica ...
Piz Linard è "Hotel storic ...
Soglio: proprietario cascina provoca i ...
 
ULTIME PUBBLICATE                             altre...
Grigioni e mobilità elettrica ...
Piz Linard è "Hotel storic ...
Soglio: proprietario cascina provoca i ...
Martullo-Blocher al Consiglio federale ...
Bondo si prepara all'inverno ...
Nuovo record procedimenti per maltratt ...
Iniziativa cantonale per potenziamento ...
LE PIU' LETTE                                          altre...
Presentazione professioni in Valle: fo ...
Gli spaghetti di Poschiavo a New York ...
Blackout in Valposchiavo ...
Jochum e Capelli candidati al Gran Con ...
LE PIU' COMMENTATE                                altri...
La politica è una favola? ...
Una mongolfiera sopra Poschiavo ...
Michelle e Serena sono le vincitrici ...
 
LOG-IN
Nome Utente:
Password:
Recupera Password...               
Non sei abbonato?                   Abbonati >>>
 
WEBCAM - PASSO DEL BERNINA
AGENDA                                                   altri...
 
Piede
© Copyright Il Grigione Italiano 2014/2015